E’ terminata con un grande successo l’undicesima edizione del Torneo “Città di Caronno Pertusella”, la kermesse calcistica del Settore Giovanile della Società Calcistica Caronnese che ha tenuto banco per circa un mese.
Sono stati più di 30 giorni di grande sport, una festa per i giovani che dal 7 maggio hanno calcato il rettangolo verde dello Stadio comunale di via Capo Sile a Caronno Pertusella. Protagonisti più di 70 squadre che hanno disputato più di 120 partite a cui hanno partecipato più di 1.000 atleti. L’evento ha avuto il patrocinio dell’Assessorato allo Sport di Caronno Pertusella ed è stato autorizzato dalla FIGC/LND/SGS del Comitato Regionale Lombardo.
Il torneo quest’anno si è presentato sulla griglia di partenza con diverse novità: protagonisti i bimbi della Scuola Calcio del 2005, i Pulcini del 2004, 2003 e 2002. E ancora: gli Esordienti del 2001 e 2000, i Giovanissimi del 1999 e 1998, gli Allievi del 1997 e 1996. E proprio il primo fine settimana di giugno, eccezionalmente nella cornice dello Stadio Comunale di Caronno Pertusella in Corso della Vittoria, ci sono state le finalissime delle principali categorie divise in 3 giornate: venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 quando in serata le premiazioni sono state integrate da alcuni premi speciali: sono stati infatti direttamente il Presidente della Caronnese Augusto Reina e il Sindaco di Caronno Pertusella Loris Bonfanti a consegnare dei riconoscimenti speciali alla squadra rossoblu dei Giovanissimi 1998, capaci di vincere il loro campionato di pertinenza per il secondo anno consecutivo (l’ultima stagione in particolare il difficile girone regionale): hanno ritirato i premi Antonio Forestieri, allenatore, Davide Monti, vice allenatore e i team managers Massimo Piuri e Fabio Andreozzi; i due massimi esponenti hanno poi premiato Gianluca Bianchi della squadra Esordienti 2000 quale migliore portiere del torneo.
L’obiettivo della Dirigenza della Caronnese e’ stato come sempre quello di promuovere e favorire la partecipazione delle squadre giovanili ai tornei estivi, coinvolgendo i ragazzi ed i loro genitori al gioco del calcio, per condividere le gioie di questo sport, per divertirsi e per giocare insieme. La macchina organizzativa a supporto della manifestazione è stata imponente: sul campo sono stati presenti un efficientissimo bar ristoro e tutti i servizi correlati. Le premiazioni di ogni singola categoria hanno visto sul campo le principali cariche societarie, sempre presenti a supportare il vivaio caronnese. Le squadre rossoblu della Caronnese sono salite sul podio in ben sei occasioni e in quattro categorie sono risultate le vincenti: Allievi 1996, Giovanissimo 1999, Esordienti 2000 e Scuola Calcio 2005. E per raccontare al meglio questo grande evento alcune delle foto più belle scattate durante il torneo si ritrovano su www.caronnese.it nella speciale gallery fotografica.

[email protected]