Un altro importante risultato per la VON ottenuto in trasferta contro i blasonati Canottieri Bissolati di Cremona, battuti per 7 a 6. Una partita ricca di emozioni e colpi di scena che premia la caparbietà dei varesini che non si arrendono nemmeno dopo aver fallito ben quattro rigori.
Il match si rivela subito equilibrato con le formazioni che si alternano alla guida della partita senza dare l'impressione di poter prendere le distanze.
A metà dell'incontro Bissolati riesce ad allungare di due reti senza però dare l'impressione di poter chiudere, anzi, è la Von a far vedere le cose migliori. Nel terzo tempo infatti, dopo aver fallito un rigore nel primo, ne conquista altri tre che purtroppo non vanno a segno: un duro colpo che avrebbe tagliato le gambe a chiunque. Varese, però, non demorde e nel quarto tempo assesta un perentorio 4 – 0, ottenuto con determinazione. Gli avversari, in difficoltà e carichi di falli personali, subiscono il ritorno della Von che, a 8 secondi dalla sirena realizza il gol vittoria con Rossi in controfuga e salva la partita a 2 secondi dalla fine con un superbo Lucchina che toglie dalla porta una velenosa colomba allo scadere.
Raggiante il presidente Fabiano che esulta con i suoi: ” Tre punti incredibili, visto come sono andate le cose, complimenti a tutti i ragazi, sono stati strepitosi, sotto la guida del coach Luca Bianchi facciamo progressi ad ogni partita, ora ospitiamo la corazzata Farnese ed abbiamo il dovere di provarci, ce la possiamo giocare con tutti”.

Canottieri Bissolati – Von 6 – 7 (3-2 1-0 2-1 0-4).
Bissolati: Pasqualato, Formis, Napoleone, Duca, Pitturelli, Fugazza, Zoppi, Damiani, Costantino 5, Lazzari, Felissari, Giusti, Bartiloro 1.
VON: Lucchina, Sali 1, Rossi 1, Violini, Mandaglio 1, Giacomello 2, Filippini, Sole 1, Picchio, Sangiovanni, Regalia, Roffi 1.

Articolo precedenteParacanoa: Giuseppe Fantinato Campione Italiano Senior
Articolo successivoVON Serie B femminile: ecco i primi tre punti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui