Seconda vittoria di fila per la VON femminile che, contro la Pallanuoto Milano, ha avuto la meglio grazie ad un terzo tempo praticamente perfetto, concluso con un parziale di 6 a 0.
E dire che i primi due tempi si erano svolti in maniera molto differente, all’insegna dell’equilibrio e della pesantezza nello scontro fisico, con diversi colpi proibiti non visti o tollerati dall’arbitro; ben eseguite da entrambe le formazioni le chiusure in raddoppio sul boa, che impedivano facili conclusioni ed anzi consentivano di recuperare palloni preziosi.
La formazione per Varese, era la stessa che aveva meritato la vittoria a Torino, con Grossi e Schena a fare compagnia in acqua alle più esperte. Tandem vincente dunque, che ha fatto sì che le padrone di casa si siano trovate quasi sempre in vantaggio tranne nella frazione poco prima del cambio campo, quando le ospiti sono riuscite a chiudere sul 3-4.
Dopo il terzo quarto, durante il quale le varesine hanno preso il largo, la partita si è conclusa con gli ultimi minuti di gara piuttosto equilibrati, nei quali il vantaggio accumulato si è ridotto di 5 punti per il finale 13-8.
Un bellissimo spot per la pallanuoto varesina, supportata da un calorosissimo e numeroso pubblico.
Le prossime domeniche non vedono i favori del pronostico brillare per Varese: le ragazze di coach Bellorini, andranno a far visita all’NC Milano, solitaria primatista della classifica, per poi ospitare nell’ultima partita casalinga della stagione le cugine di Como, piazzate stabilmente al secondo posto.

Risultato finale: Varese Olona Nuoto 13 – Pallanuoto Milano 8 (parziali 2-2, 1-2, 6-0, 4-4)
Formazione VON: Brovelli, Peverelli 1, Baruffato, Bordiga 4, Zanotti, Amato, Guidotti, Cantone 6, Cerutti 2, Girardi V., Schena, Colmenares Pulido, Grossi.
Formazione Pallanuoto Milano: Andreotti, Anghileri 2, Ardovino, Ponti, Mancuso, Lupi 1, Bonfanti C., Bruschi 1, Canever 2, Martinelli 1, La Monica 1, Siboni, Bonfanti A.
Arbitro: Pavanetto Fabio

[email protected]