Varese Volley vittoria esterna contro l’Atlas

0
22
Entra nel vivo il campionato di Terza Divisione. La Varese Volley ha dovuto faticare non poco per espugnare il campo dell'Atlas San Fermo. Con la giovane palleggiatrice Truppello (non ha compiuto ancora quattordici anni) promossa titolare per l'indisponibilità della Stecchina. Primo set con il punteggio in equilibrio fino a quando un diagonale della Dania Piazza vale il 17-12. La Cerbini va a segno tre volte di fila e Varese vince 25-20. La reazione dell'Atlas è immediata: pronti via ed è 10-1, con le battute della Di Bari utili per le statistiche e per rendere più accettabile il distacco: 25-16. Il terzo set è quello decisivo, tirato ed equilibrato allo stesso momento. 8-8, 12-12, i recuperi di Chiara Piazza valgono quanto punti e Varese riesce nel sorpasso. I muri diventano decisivi, Di Bari e Cerbini si sbloccano (25 punti in due). Le ragazze della Ravelli si aggiudicano il set 25-16. La squadra di San Fermo si arma di orgoglio, sostenuta dal grande lavoro sottorete di Sonia Malpetti rimonta lo svantaggio iniziale (10-6) fino al 15-15. Un nuovo allungo di Varese grazie a tre battute tese e vincenti della Truppello (20-15), un nuovo pareggio dell'Atlas (21-21) e la schiacciata angolata della Di Bari vale la vittoria (25-23). Migliore realizzatrice dell'incontro ancora una volta Diana Piazza (per lei 17 punti). Domenica mattina nella palestra della Scuola Vidoletti scontro diretto con Borri Città Giardino, seconda in classifica, avanti due punti con una gara in più. La sera di Venerdì 23 marzo è in programma il big match di Leggiuno, nella tana della capolista ADP Tigers Volley.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here