Allenamento pomeridiano oggi per il Varese che si è ritrovato alle 17 allo Stadio. La seduta è stata posticipata al pomeriggio poiché questa mattina Rolando Maran e Alessandro Camisa erano impegnati in una riunione in Lega a Milano.
Il tecnico biancorosso mercoledì sera potrà contare su tutti gli effettivi nella gara con il Verona: oltre ai rientranti dalla squalifica Troest e Cacciatore, tornano a disposizione anche Zecchin e Granoche che appaiono completamente ristabiliti.
Qualche grattacapo, dunque, per Maran che potrà e dovrà scegliere gli undici con tutta la rosa a disposizione.

PREVENDITE A GONFIE VELE – In città, nel frattempo, cresce la febbre per la sfida di mercoledì sera. Il fascino della notturna contribuisce ad incrementare le vendite dei tagliandi. Alle 19 di oggi sono stati staccati ben 5100 biglietti. La Curva Nord è già esaurita, al pari della Tribuna per la quale sono disponibili ancora solo una quarantina di tagliandi. Per quanto riguarda però questo settore il Varese ha ottenuto l’apertura, in via straordinaria, di un altro spicchio del “Franco Ossola” che potrà contenere altri 700 sostenitori biancorossi: per chi volesse acquistare un biglietto per questo settore potrà farlo dal pomeriggio di domani. Ancora ampia disponibilità nei Distinti, mentre per quanto riguarda il Settore Ospiti sono già stati venduti quasi tutti i 1111 tagliandi a disposizione.
La prevendita terminerà alle ore 12.00 di mercoledì e, dopo tale orario, non sarà più possibile acquistare alcun tagliando: anche i botteghini dello Stadio rimarranno chiusi. Già da questa mattina, come testimoniano le foto, impressionante la coda al di fuori della Casa del Disco. La Polizia Locale, intanto, ha optato per la chiusura delle strade attorno allo Stadio “Franco Ossola”a partire dalle ore 18.30. Tutte le vie adiacenti all’impianto di Masnago verranno completamente chiuse al traffico.

f.l. ([email protected])