Festa dei lavoratori sui campi di calcio, in occasione della trentottesima giornata di Serie B.
Il Varese ospita al “Franco Ossola” la Nocerina, in quella che è una sfida importantissima in chiave playoff, per i biancorossi, e in chiave playout, per i rossoneri.
Una sfida che ha pochi precedenti, considerando le partite che vanno dalla stagione 1964/1965; le due compagini, infatti, in tutto si sono scontrate solo tre volte, per un totale di una vittoria per i lombardi, un pareggio e una vittoria per la squadra campana.
Il primo incontro in assoluto, è stato disputato al “San Francesco d’Assisi” di Nocera, in occasione della prima giornata di Serie B della stagione 1978/1979; il Varese di Rumignani, dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, cede sotto i gol di Porcari al 73′ e di Bozzi cinque minuti più tardi.
Durante la stessa stagione, si svolge il secondo match tra i due team, stavolta al “Franco Ossola”; dopo l’iniziale vantaggio biancorosso firmato da Russo al 6′, è Bozzi per i rossoneri a pareggiare i conti al minuto 76. Questo risultato, costò l’esonero al tecnico friulano, che fu rimpiazzato da Eugenio Fascetti, il quale, però, non riuscì ad impedire la retrocessione dei biancorossi in Serie C1.
L’ultima partita tra le due squadre risale, infine, alla partita d’andata di questa stagione, disputata in terra campana; primo tempo da film dell’orrore per i biancorossi, che, dopo l’autogol di Troest su clamoroso liscio di Bressan, subisce anche il 2 a 0 su rigore realizzato da Negro. Alla ripresa, i ragazzi di Maran, hanno un altro passo; in poco più di 20 minuti, Martinetti, con una splendida doppietta, porta il risultato in parità; al minuto 85 la “Zanzara” De Luca, trova il gol del 2-3 servito da Neto dopo uno schema ben orchestrato che lascia immobile la difesa rossonera. Alla fine, cinque minuti dopo, c’è gloria anche per Nadarevic, che fissa il poker con un diagonale che non lascia scampo all’incolpevole Russo.

Precedenti:
1978/1979 Nocerina-Varese 2-0; 1978/1979 Varese-Nocerina 1-1; 2011/2012 Nocerina-Varese 2-4

Marco Gandini ([email protected])