Varese di misura sul Gubbio. Decisivo Rivas su assist di Neto

0
9

Varese scaccia fantasmi. Finalmente arriva la prima vittoria del 2012 tra le mura casalinghe: i biancorossi e al “Franco Ossola” non vincevano dal 29 ottobre scorso (2-1 contro la Juve Stabia). Contro il Gubbio di Simoni finisce 1-0: decisiva la rete di Rivas, in gol per la prima volta in biancorosso, su assist di Neto Pereira. La squadra di Maran conquista dunque la terza vittoria consecutiva portandosi sempre più su in classifica. Al momento è a quota 44 punti. 

Primo tempo. Dominio assoluto del Varese che sblocca la gara già al 6' con un diagonale vincente di Rivas su assist di Neto Pereira. Primo gol in biancorosso per il numero 7. L'unica azione pericolosa degli ospiti si verifica al 14': fondamentale il recupero di Grillo su Mastronunzio lanciatissimo in area solo davanti al portiere. Nei minuti successivi il Varese cresce. Al 25' Grillo crossa per Granoche appostato nell'area piccola, ma Donnarumma anticipa. La squadra di Maran sfiora il raddoppio un minuto dopo con un'azione fotocopia: questa volta è Rivas a mettere in mezzo dalla sinistra, Granoche colpisce di testa, ma il numero uno ospite respinge. Al 33' ci prova Neto spedendo sull'esterno della rete. Il portiere del Gubbio viene nuovamente chiamato in causa al 37' quando devia in angolo la punizione di Zecchin. Il primo tempo si chiude con la conclusione di Neto a lato del secondo palo (39').  

Nella ripresa il Varese diminuisce il pressing permettendo al Gubbio di ritrovare la fiducia. Bressan è decisivo al 20' su calcio da fermo dei rossoblù.  I biancorossi vanno vicino al raddoppio con Zecchin che prova a botta sicura su assist di Nadarevic: decisiva la deviazione in angolo di Silva Duarte (23'). Sul ribaltamento di fronte il Gubbio conquista una preziosa punizione: Bressan salva la porta in due tempi dalla conclusione di Guzman. Al 35' nuova punizione sul vertice destro dell'area per gli ospiti: Silvia Duarte spedisce tra le braccia del numero uno biancorosso. Mister Maran decide di inserire Damonte al posto di Granoche per dare più copertura. Il Varese chiude il match in avanti. Il match si chiude 1-0. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here