Uno spettacolo davvero simpatico, quello organizzato ieri sera al Teatro Santuccio da alcuni volontari del Ponte del Sorriso Onlus in collaborazione con la Scuola di Ballo e Mantenimento Happy Hours Club di Castiglione Olona. Amore per i piccoli ricoverati e passione per il ballo del ventre: ecco i due elementi che hanno animato Eleonora e Rosella Sirsi.
Coinvolgendo amici, conoscenti e fidanzati, hanno messo in scena “La giostra dei pianeti”, una storia seria, raccontata in modo semi-serio, sulla creazione della Terra da parte degli dei dell’Olimpo. Con un finale emozionante: la danza del ventre da parte di una danzatrice in avanzato stato di gravidanza, con suggestive musiche, mentre viene esaltata la vita. Un improbabile Zeus, altri personaggi e tante bellissime e bravissime ballerine con le loro sensuali mosse del ventre, hanno divertito e incantato con scenografie accattivanti, un folto pubblico presente. Il Teatro ha registrato , infatti, il tutto esaurito.
“Dilettanti allo sbaraglio”? Forse, ma con tanta fantasia e creatività, che ha permesso di realizzare una piacevolissima serata, come veri professionisti, tutta in beneficenza per i bambini in ospedale, ai quali è andato l’incasso di circa mille euro. Un grazie davvero di cuore ai volontari e alle tante persone che si sono prodigate per Il Ponte del Sorriso, ha espresso Emanuela Crivellaro in chiusura. “Per il Ponte del Sorriso e per i bambini che ne usufruiranno, siamo disposti a tutto, anche a metterci in gioco, come questa sera” ha replicato “l’attore” che impersonava Zeus.

[email protected]