Prende forma la squadra dei Varese Killer Bees che verrà. Dopo l’acquisto del nuovo portiere Ilario Marchetti, annunciati infatti ieri tre importanti acquisti che impreziosiranno la già valevole squadra di hockey varesina; si tratta dei difensori Dario Cortenova e Patrick Frizzera e dell’attaccante Benedetto Pirro.
Il primo, classe 1985, 187 centimetri di altezza per 85 chilogrammi di peso, vanta esperienze in A2 con la maglia del Valpellice mentre nelle ultime due annate ha disputato il campionato di Serie C con Como e Varese, ultima sua squadra di appartenenza con buone statistiche.
Il secondo, classe 1981, 178 centimetri per 78 chilogrammi, è il più esperto dei tre con presenze anche nella massima serie con Como e Milano (22 gare con 3 punti); le ultime due stagioni le ha passate con il Como in Serie C. Il terzo, infine, classe 1985, 176 centimetri per 80 chilogrammi, è cresciuto nelle giovanili del Milano con cui ha esordito in Serie A nella stagione 2005-06’. Dopo un suo ritorno con la maglia meneghina nel 2009-10’, si è trasferito l’anno scorso a Como.
“Stiamo continuando il nostro piano di rafforzamento per essere competitivi nel campionato di Terza Lega – ha affermato il presidente della società Matteo Cesarini – Gli obiettivi prefissati li stiamo centrando anche se manca ancora qualche tassello soprattutto in attacco; nelle prossime settimane ci saranno altre novità. Concludo ringraziando Sabino Sansonna che non farà più parte della squadra agonistica. A lui va un sentito ringraziamento da parte della società per gli anni passati insieme”.
Si ricorda, infine, che mercoledì 18 fino a venerdì 20 al Palaghiaccio di Biasca si disputerà il Focus Stage agli ordini di Diego Scandella e del suo confermato staff tecnico, con primo allenamento sul ghiaccio alle ore 16:00 aperto ai ragazzi e ai genitori.

[email protected]