Sommese e Solbiatese, ormai, sono quasi una squadra sola. Come conferma Giacomo Diciannove, direttore sportivo rossonero, oggi sono stati preparati e perfezionati tutti i documenti da inviare, domani, al Comitato Regionale Lombardia che dovrà rettificare questa unione.
Dunque la giornata odierna è risultata essere quella decisiva, con le due parti che hanno trovato un accordo, sotto tutti i punti di vista: economico e logistico. I dettagli, comunque, verranno svelati ed illustrati presumibilmente la prossima settimana, quando verrà convocata una conferenza stampa nella quale interverranno i diretti interessati di entrambe le società.
Dopo questo passo, il nuovo sodalizio è pronto per quello successivo, ossia la domanda di ripescaggio, usufruendo dell’ottimo risultato ottenuto dalla Sommese che si è arresa solo nella finalissima dei playoff nazionali di Eccellenza. Il termine ultimo per presentare la domanda sarà il prossimo 5 luglio, poi si dovrà attendere, almeno, una settimana per capire se ci saranno o meno possibilità in base a quante squadre aventi diritto rinunceranno a partecipare al prossimo torneo interregionale e dopo il conto ufficiale dei punteggi delle graduatorie. Ma la certezza la si avrà solamente il 30 luglio, quando verranno pubblicate le liste ufficiali delle società ripescate.

f.l. ([email protected])