Il settore giovanile del Varese è un cantiere in continua evoluzione. Mercoledì scatterà la preparazione della Primavera con il raduno fissato alle 10 al “Franco Ossola”.
Cresce anche la Scuola Calcio sempre sotto la responsabilità di Marco Caccianiga e con la direzione di Alessandro Andreini. Questo il benvenuto del Caccia: “Pronti a ripartire! La Scuola Calcio A.S. Varese 1910 indossa il proprio abito migliore. Nuovi stimoli, grandi novità, tecnici preparati e competenti per un’ennesima straordinaria stagione biancorossa! Forza Varese”.
La società biancorossa ha reso noto il nuovo organigramma della Scuola Calcio con l’indimenticato prof. Alfredo Speroni come presidente ad Honorem. Stefano Milanta e Paolo Masini saranno i coordinatori tecnici, mentre Nicola Piatti si occuperà dell’organizzazione. Enrica Bianchi sarà la responsabile della segreteria con Maurizio Scalamndré che coordinerà accompagnatori e dirigenti. Il dott. Antonio Pascazio sarà il medico sociale.
A fine agosto inizieranno le attività delle due squadre Esordienti (2000 e 2001): la prima si radunerà il 27 con gli allenamenti previsti tutti i giorni dalle 17 alle 19 presso l’antistadio; l’altra invece inizierà a lavorare presso il campo di Calcinate degli Orrigoni.
I Pulcini (classe 2002 e 2003) inizieranno gli allenamenti martedì 4 settembre mentre i 2004 il lunedì 10. L’11 sarà poi la volta dei Piccoli Amici. Il Varese ha inoltre reso noti gli orari della segreteria della scuola calcio che rimarrà chiusa dal 26 luglio al 20 agosto e riaprirà il 21 agosto dalle 15.30 alle 18.30 dal martedì al venerdì.
“Siamo pronti a far crescere bambini e ragazzi – le parole di Alessandro Andreini –. Per la prima volta, a partire da quest’anno, ci sarà selezione anche a livello di Scuola Calcio, dove il pallone è sì un gioco e un divertimento, ma deve essere anche un momento di crescita sportiva”.

e.c. ([email protected])