Una settimana è già passata e si torna in campo. La Caronnese è alla ricerca del suo ottavo sigillo, dopo la vittoria in Coppa Italia dello scorso mercoledì contro il Seregno. I rossoblù sono impegnati nel primo vero e proprio scontro impegnativo della stagione, quello contro il Voghera. In queste partite si è vista una Caronnese molto compatta, un gruppo unito, che è riuscito a far passare inosservata la mancanza dell’attaccante di spicco, Federico Corno. Il direttore tecnico, Walter Vago, sta cercando di portare nella famiglia rossoblù anche l’attaccante Temelin.
Trasferta non facile per il Verbano, che è alla ricerca della sua dimensione in questo campionato. Dopo un avvio di stagione non proprio al top, i rossoneri sono impegnati domenica a Bra, una compagine che si presenterà senza l’attaccante di punta e senza l’allenatore, squalificati per due giornate. Il Verbano schiererà anche Vincenzo Chianese, ufficializzato in settimana.

[email protected]