Nulla da fare per il Verbano di Di Marco che, sceso in campo alla Bombonera nell’anticipo della quindicesima, viene sconfitto dal Trezzano (in foto) per 2-0 e rimane invischiato nel bassi fondi della classifica. La squadra milanese si aggiudica uno degli scontri diretti per la salvezza e ottiene la prima vittoria esterna del campionato con un gol per tempo. Il Trezzano era reduce da un pareggio e l’ultima vittoria stagionale risaliva al 4 novembre.
Sul risultato finale ha indubbiamente pesato l’espulsione di Boerchio al 21′ che ha costretto i rossoneri ha giocare in inferiorità numerica gran parte della partita. Gli ospiti ne hanno approfittato e sono passati in vantaggio al 44′ del primo tempo con Rossi e al 74′ Luongo ha chiuso definitivamente la partita.

[email protected]