La formazione milanese, che fino a questo momento ha lasciato solo due punti nella partita contro Como, conferma le proprie qualità nella partita contro la Von, vincendo per 12 a 6 e conquistando matematicamente i play-off. Considerando i numerosi punti di forza di Milano, l’esperienza in A2 della maggior parte delle sue atlete e la velocità media delle stesse, si può ben dire che avere limitato il passivo a soli sei gol può essere considerato un buon successo per la Von.

Buona la prova di Brovelli, che nonostante non abbia le leve di un portiere classico supplisce al problema con una elevazione fuori dalla norma, stupendo le avversarie in molteplici occasioni. Grinta difensiva mostrata da tutta la squadra per l’intera partita; merito di Cantone, che dopo una prima espulsione a meno di un minuto dall’inizio ha preso le misure della forte, grossa, massiccia e volitiva centroboa avversaria Vinci rendendole difficile la vita; merito di Bordiga, spina nel fianco della difesa dell’NC, sempre più pericolosa ed efficace nel suo ruolo di boa; merito di Cerutti, instancabile motore di buona parte delle azioni d’attacco e sempre presente per aiutare in difesa. Amato, Girardi e Cenacchi, sono le giovani varesino che sono state impegnate nel match.

Nel primo tempo la Von si porta due volte in vantaggio, con Bordiga prima e Cerutti poi, ma la replica milanese non tarda ad arrivare. Gol del primo vantaggio di NC ad un minuto dalla fine del parziale che poi prende il largo. Crudele (di nome e di fatto) segna tre reti, metà di quante ne aveva siglate all’andata. Terzo tempo molto combattuto da ambo le parti, con un gol a testa per Peverelli (rigore per noi) e Chiarini. Frazione finale di gioco con risultato amministrato ed arrotondato da Milano. Domenica 20 la Von affronterà in casa Como, formazione seconda in classifica e determinata a raggiungere NC nell’Olimpo.

IL TABELLINO
NC Milano  12 – Varese Olona Nuoto  6 (parziali 3-2, 5-2, 1-1, 3-1)
VON: Brovelli, Peverelli 1, Baruffato, Bordiga 2, Zanotti, Amato, Cenacchi, Cantone 1, Cerutti 2, Girardi V., Grossi.
NC Milano: Passarelli, Chiarini 1, Crudele 3, Campese, Tramonti 1, Incarnato 2, Giusti 1, Boido 1, Maiorana 1, Vinci 1, Milani, Petralia 1.
Arbitro: Massimiliano Ruscica.

[email protected]