ITALIA – COREA DEL SUD: 1-3 (25-18; 21-25; 20-25; 18-25)
Si infrange il sogno di medaglie della Nazionale di pallavolo femminile italiana delle nostre Lucia e Caterina Bosetti che, per la terza Olimpiade di fila, non riesce a sfatare il tabù della semifinale.
Troppo forte la Corea; troppo forte la miglior schiacciatrice del torneo Yeon-Koung Kim, che anche questa sera ha dimostrato tutta la sua potenza, trascinando le compagne alla vittoria.
E pensare che la partita si era messa subito sui binari giusti per l’ItalVolley, che nel primo set aveva regolato in meno di 25 minuti le coreane con un netto 25-18, con la tradatese Lucia Bosetti, autrice di una buona gara, protagonista con il punto decisivo che aveva fatto sperare le ragazze di Barbolini.
Dal secondo set in poi, invece, Sa-Nee Kim e compagne, che ora affronteranno gli USA in semifinale, hanno dato vita ad una gara pressochè perfetta, dalla battuta al muro, sia a livello difensivo che a livello offensivo.

[email protected]