Sabato scorso, nonostante una grande grandinata che ha dirottato il pubblico in altri lidi e la manifestazione all’interno della Palestra Volonterio, gli atleti hanno messo in scena un grande spettacolo di arte pugilistica nell’incontro tra Italia e Kosovo organizzato dal Panthers Lauri. Incontri tutti sul filo di lana con una grande carica agonistica da parte di entrambe le formazioni; i pugili kosovari, accompagnati dal tecnico Hgvde Peci, erano molto preparati atleticamente come, del resto, i portacolori italiani del Panthers Lauri che sono riusciti con un pizzico di tecnica in più a sovvertire incontri in partenza negativi.
Nonostante il forfait di Lozza, Papa e Marchetta, i rispettivi sostituti Dedè, Serra (Boxe Vercelli) e Zoumbare (Boxe Legnano), hanno onorato in pieno la fiducia riposta dal maestro Lauri. Il primo ha fatto un’esibizione veramente perfetta surclassando in modo egregio il fortissimo Kokollari; il secondo, dopo una bellissima lotta sul filo dell’equilibrio ha ceduto di misura ai danni di Hasani; Zoumbare, invece, dopo una cruenta ed intensa lotta, si è arreso solo ai punti al più pesante Elezaj, Pari per Crapelli al termine di un incontro tecnicamente pregevole con Gashi, che aveva espresso una migliore varietà di colpi. Nulla ha potuto, invece, Bucci che si è trovato di fronte forse il miglior atleta del Kosovo, Zeqiri, fermato da una leggera epistassi.
L’incontro più bello ed esaltante è stato, però, quello tra Gallo dei Panthers (nella foto) e il nazionale kosovaro Ferizi, dato per favorito; dopo un primo sbandamento l’italiano ha preso in mano la situazione e già alla seconda ripresa ha costretto alla resa il valido avversario dopo avergli inflitto due conteggi. La serata è stata aperta da un incontro tra Brignoli dei Panthers e Teramo della Boxe Legnano, il quale ha prevalso di misura dopo un’incerta lotta; il tutto sotto la supervisione del Commissario di Riunione Giovanni Fiorentino, diretti dagli arbitri italiani Sara Gramegna, Giovanni Maroni , Angelo Carlino e con il Kosovaro Latif Demolli, con l’attenzione del Dottor Tagliafierro e dei Cronometristi di Varese.

Questi i risultati:
Elite Kg 75: Teramo (Boxe Legnano) b. Brignoli (Panthers Lauri) ai punti
Elite Kg 56: Gallo (Panthers Lauri) b. Ferizi (Kosovo) rscj
Elite Kg 60: Dedè L. (Panthers Lauri) b. Kokollari (Kosovo) ai punti
Elite Kg 60: Hasani (Kosovo) b. Serra (Boxe Vercelli) ai punti
Elite Kg 64: Zeqiri (Kosovo) b. Bucci (Panthers Lauri) rscj
Elite Kg 69 : Crapelli (Panthers Lauri) e Gashi (Kosvo) pari
Elite Kg 75: Elezaj (Kosovo) b. Zoumbare (Boxe Legnano) ai punti

[email protected]