Rotaract Varese Verbano e Rotary Varese Ceresio hanno vinto! La serata organizzata dai due club di servizi al Teatro Apollonio di Varese ha riscosso un successo andato oltre le più rosee aspettative. Sul palco i ragazzi del Liceo Artistico Frattini, coordinati dal Prof. Andrea Minidio, impegnati nel musical “Enea+Didone”. Obiettivo della serata era una raccolta fondi a sostegno dell’edizione 2013 del progetto “Primi 10!” promosso dall’ASL di Varese con il contributo della Provincia di Varese, coordinato dall’Associazione SESTERO onlus con la collaborazione tecnica dell’Associazione Freerider Sport Events. Il sostanzioso ricavato sarà utilizzato per acquistare ausili utili alla pratica dello sci da seduti rivolta a persone paraplegiche, tetraplegiche, spine bifide e amputate.  Infatti, “Primi 10!” è una iniziativa attraverso la quale si intende insegnare lo sci e al tempo stesso promuovere ogni altra disciplina sportiva praticabile da persone con ogni disabilità. Alla prima edizione svoltasi a Bormio nell’aprile di quest’anno parteciparono un numero di ragazzi quasi doppio rispetto ai 10 previsti. Altrettanti saranno i ragazzi presenti al prossimo appuntamento previsto dal 7 al 10 marzo sulla neve dell’Abetone (PT).  La sede itinerante del progetto è in linea con l’obiettivo finale dello stesso: informare le persone con disabilità in merito ad ogni località sciistica accessibile sul territorio italiano, collaborare con strutture alberghiere e impianti di risalita al fine di ridurre o annullare le barriere architettoniche, fornire monosci e formare operatori per offrire ad ogni persona con disabilità la possibilità di imparare o affinare la tecnica del monosci nella località montana più vicina alla propria residenza. Opportunità che la Freerider Sport Events, trasportando e mettendo a disposizione attrezzatura ed ausili, ha offerto negli ultimi nove anni ad oltre 700 persone con disabilità attraverso uno Ski Tour con tappe distribuite dal Trentino alla Sicilia. Oltre alla SESTERO onlus, la Freerider Sport Events con sede in provincia di Varese a Daverio, ha ormai come partner consolidati gli operatori del Centro Addestramento Alpino di Moena (TN) della Polizia di Stato e l’azienda Teleflex Medical. In occasione del progetto “Primi 10!” 2013 sono inoltre confermate le collaborazioni con l’Associazione Spina Bifida Italia, la sede di Busto Arsizio dell’Associazione Italiana Assistenza Spastici alle quali sembra si aggiungeranno l’Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano e il Gruppo Sportivo Unità Spinale di Firenze.

[email protected]