Cresce l’attesa per l’inizio della Tre Valli Varesine in programma il 18 agosto a Luino. Dopo sessant’anni la località del Lago Maggiore sarà il luogo di arrivo della corsa organizzata dalla società ciclistica Andrea Binda. La presentazione avvenuta venerdì scorso ha visto presenti oltre al Comitato italo-svizzero presieduto da Franco Minetti anche il presidente delle Comunità Montane della Valli del Luinese, Magrini, e del Piambello, Maria Sole De Medio, del sindaco di Luino Andrea Pellicini e del vicesindaco Franco Compagnoni.
La competizione professionistica, che concluderà il Trittico Regione Lombardia e il Gran Premio Regio Insubrica, è stata presentata nel dettaglio sottolineando le numerose iniziative messe in atto dalla Pro Loco di Luino e dall’Ascom che mirano a coinvolgere tutti i luinesi. A tenere a battesimo il ritorno della Tre Valli Varesine a Luino era presente un grande campione del passato come Gianni Motta. L’ex professionista lombardo detiene il record di successi, con Giuseppe Saronni, nella Tre Valli con quattro affermazioni e ha ripercorso alcune di queste imprese, andate in scena tra il 1965 e il 1970, con le scalate del Brinzio e della Ferrera, le battaglie sportive con Gimondi, Dancelli, Zilioli e Eddy Merckx. Proprio davanti al “cannibale” belga Motta vinse nel 1970 alla Cassinetta di Biandronno dopo avare scalato il Passo Cuvignone. Da ricordare la Tre Valli del 1967 con arrivo a Varese che registrò la vittoria di Motta dopo 240 chilometri di fuga.
Un tuffo nei ricordi in attesa del presente che vedrà la corsa della “Binda” per oltre due ore protagonista in diretta sugli schermi di Rai Tre, dalle 14.45 alle 17 del 18 agosto, con gli ultimi 70 chilometri sul circuito luinese che vedrà passare per quattro volte gli atleti sul lungolago sede dell’arrivo che consegnerà all’albo d’oro della corsa il novantaduesimo vincitore. Le iniziative di avvicinamento alla corsa della “Binda” continueranno domani quando sul lungolago di Gavirate alle 21 verranno elette le miss della gara nel contesto della selezione territoriale di Miss Ciclismo.

[email protected]