In occasione della diciannovesima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie B, il Varese ospiterà al “Franco Ossola” l’Ascoli di mister Massimo Silva.
I biancorossi, sono reduci dall’importante risultato conseguito al “Rigamonti” di Brescia dove hanno battuto le “rondinelle” con il risultato di 2 a 1; i bianconeri, d’altra parte, vengono dal pareggio interno per 1 a 1 contro l’Empoli.
Dalla stagione 1964/1965, le due squadre si sono incontrate sul territorio lombardo per ben sei volte, per un bilancio di tre vittorie dei padroni di casa, due pareggi ed una sola vittoria dei marchigiani; dieci le reti totali del Varese, sette quelle dell’Ascoli.
Il primo incontro in assoluto tra le due squadre, risale alla stagione 1972/1973, nella gara valida per la prima giornata del campionato di Serie B; a sbarazzarsi degli ospiti, ci pensò una straordinaria doppietta della mezzala Riccardo Mascheroni al 6’ e al 47’. Annata più che positiva quella per i biancorossi, che conclusero in quarta posizione.
Secondo match relativo alla stagione successiva; al gol dei padroni di casa ad opera di Calloni al 54’, rispose prontamente la rete bianconera al 71’ ad opera di Silva, attuale allenatore dei marchigiani. A fine stagione ci fu gloria per entrambe le squadre, che furono promosse in Serie A come prima e seconda della serie cadetta.
Nella massima serie italiana, l’anno dopo, fu ancora Varese show, che liquidò l’Ascoli con un netto 3 a 1; i gol furono siglati da Sperotto al 17’ e da Tresoldi, che mise a segno una doppietta al 21’ e al 54’. Vano il gol della bandiera di Zandoli all’80’. Nonostante questo grande risultato, a fine stagione i biancorossi terminarono in ultima posizione, retrocedendo nuovamente in Serie B.
Durante la stagione 1976/1977 andò in scena il terz’ultimo incontro tra le due compagini, in occasione della dodicesima giornata del campionato di Serie B; il risultato fu lo stesso dell’ultimo incontro, grazie all’autorete di Perico al 42’, il gol di De Lorentis al 47’ e il rigore di Manucci all’80’. L’autogol di Ferrario al 90’ servì ai bianconeri per rendere meno amara la trasferta.
L’anno dopo, si registra l’unica vittoria dell’Ascoli, che si impose al “Franco Ossola” con un perentorio 3 a 0 grazie ai gol di Ambu al 13’, Moro al 39’ e Greco al 49’.
L’ultimo incontro, infine, risale alla stagione scorsa, quando i biancorossi di Beppe Sannino, non riuscirono ad andare oltre al pareggio; 1 a 1 il risultato finale, grazie ai gol di Carrozza al 9’ e al pareggio su rigore di Feczesin al 35’.

Precedenti:
1972/1973 Varese-Ascoli 2-0; 1973/1974 Varese-Ascoli 1-1; 1974/1975 Varese-Ascoli 3-1; 1976/1977 Varese-Ascoli 3-1; 1977/1978 Varese-Ascoli 0-3; 2010/2011 Varese-Ascoli 1-1.

Marco Gandini ([email protected])