Piede d’Oro, a Bardello trionfano Breda e Grassi

0
10

Cambia periodo, da marzo a luglio, ma anche quest’anno si è rinnovato l’appuntamento con la 3a edizione della “Su e giò par Bardell”, gara podistica organizzata dalla Pro loco di Bardello, che come fa presagire il nome è caratterizzata da un percorso ricavato quasi esclusivamente fra salite e discese. Ieri mattina, nonostante l’afa opprimente, oltre 500 atleti hanno comunque calcato il percorso di gara, che snodandosi fra le strade e i sentieri boschivi di Bardello, Biandronno e Bregano, porta a coprire uno sviluppo complessivo di circa 9,5km.
Ad avere la meglio è stato ancora una volta l’inesauribile Ivan Breda che taglia il traguardo in 33’52”, piazza d’onore per il sempre più in forma Giovanni Vanini in 34’08”, chiude il podio super Mauro Toniolo in 34’16”; poi nell’ordine: 4° Stefano Demuru in 34’22”, 5° Claudio Fontana in 34’27”, 6° Andrea Macchi in 34’40”, 7° Salah Argoub in 35’03”, 8° Umberto Porrini in 35’37”, 9° Biagio Cantisani in 35’38” e 10° Manuel Beltrami in 35’48”.
In campo femminile vittoria per Cristina Grassi in 42’51”, piazza d’onore per Cinzia Lischetti in 44’06”, chiude il podio Rita Grisotto in 44’37”; poi nell’ordine: 4a Martina Gioco in 45’49”, 5a Eugenia Vasconi in 46’08”, 6a Simona Vignati in 46’12”, 7a Katia Fornasa in 47’32”, 8a Cinzia Menegono in 47’46”, 9a Rita Zambon in 47’59” e 10a Lorella Boscolo in 48’03”.
Il prossimo appuntamento con il Piede d’Oro e per domenica prossima a Fagnano Olona, dove il gruppo sportivo dei Runners Olon  darà vita alla 3a edizione della “StraOlonaRunners”.

Giuseppe Bollini