Piazza: “Cotti nel finale, ma mostrata tanta grinta. Successo salutare”

0
8
Una prima parte di gara giocata molto bene e su ritmi alti, mentre negli ultimi dieci minuti si è avuta la sensazione che più che paura di perdere, l'Abc avesse proprio finito la benzina. Questa l'analisi del coach roburino Piazza:

“Non ne avevamo più e nonostante anche la miglior difesa di Castelfiorentino devo ammettere che gli ultimi quindici minuti sono stati difficoltosi per noi perchè non avevamo più gambe. Avevamo deciso di fare dei tipi di difese particolari concedendo poco o nulla a Montagnani che è la loro guardia tiratrice e ha giocato male. Avevamo preventivato di concedere qualcosa in più ai loro lunghi, ma mai ci saremmo aspettati che De Laurentiis producesse una gara da 8/8 dal campo! Si vedeva che loro ne avevano il doppio di noi, però portare a casa una gara così il rischio è quello di mollare mentre noi con le unghie e con i denti abbiamo conquistato due punti preziosissimi”.

Successo che serve ad aumentare la fiducia del gruppo in sé stesso e nella corsa all'ottavo posto.

“Per ora le prime otto posizioni non le guardiamo. Aspettiamo una gara alla volta. E' un peccato non aver potuto con Sassari perchè poteva darci altre certezze. Certezze che abbiamo cercato e trovato in questa gara, adesso voltiamo pagina senza guardare la classifica. Pensiamo solo a migliorare e tra dieci-dodici giornate valuteremo la nostra posizione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here