Ripresa dei lavori, oggi, in casa biancorossa. Come tutti i lunedì tradizionale seduta pomeridiana allo Stadio “Franco Ossola” che sarà sede degli allenamenti per tutta la settimana. Da domani a venerdì, infatti, il Varese si ritroverà tutte le mattine a partire dalle ore 11 per preparare la trasferta cruciale di Verona.
INFERMERIA – Ha ripreso a correre, assieme al prof. Panzarasa, Enis Nadarevic, ma dovrà stare lontano dal campo ancora per due settimane. Le notizie più brutte, invece, riguardano Filipe: per il centrocampista brasiliano la stagione potrebbe essere già finita. Dalla risonanza effettuata emerge che la sua caviglia, dopo la distorsione, ha ancora versamento articolare con edema osseo e dunque il problema non è ancora risolto: questa la diagnosi del Dottor Montoli. Oggi, infine, ha lavorato a parte il solo Magnus Troest, solo in via precauzionale per un leggero risentimento muscolare.

DONAZIONE – Ha presenziato all’allenamento la madrina biancorossa Sarah Maestri che ha approfittato dell’occasione per donare la maglia del Cagliari al Direttore della Comunicazione Michele Marocco che vede arricchirsi sempre di più la sua collezione. La consegna, come testimonia la foto, è avvenuta in presenza del Team Manager biancorosso Silvio Papini.

CAMBIO A GROSSETO – Ennesimo esonero stagionale in Maremma: il Presidente Camilli ha sollevato dall’incarico Guido Ugolotti per la seconda volta in stagione. Chiamato al suo posto Francesco Statuto che guiderà i biancorossi per queste ultime due gare della stagione.

f.l. ([email protected])