Montepaschi-Cimberio vista dai coach

0
10

Carlo Recalcati:
abbiamo impiegato 10’ a capire cosa dovevamo fare per far fronte ad una squadra come Siena. Eravamo troppo preoccupati di dover superare la loro difesa aggressiva. I nostri avversari sono stati molto bravi a metterci sotto pressione e a farci arrivare al tiro con troppa difficoltà. Nel resto della gara le cose sono andate un po’ meglio. Questa gara ha messo in evidenza la differenza tra le due squadre, prima di tutto la fisicità, che non dovevamo certo scoprire stasera. Siamo entrati in questa serie con il piede sbagliato. Tra due giorni si ricomincia. Abbiamo il dovere di ricaricarci e riprovarci

Simona Pianigiani:
dopo una gara 1 di play off c’è poco da dire. Varese è una squadra esperta e un grande allenatore anche se stasera non c’è stata storia. Molti dei miei giocatori devono riprendere il ritmo partita e in questa partita abbiamo avuto la possibilità di fare dei progressi. Sabato sarà comunque un’altra partita. Certamente più complessa. Nella mia squadra ho visto un buon atteggiamento fatto di attenzione e continuità. Una sola partita non basta ma la sensazione è quella di essere sulla buona strada.