L’avventura del singolista leggero Andrea Micheletti della Canottieri Gavirate si è conclusa con l’ottavo posto nelle finali B disputate nella giornata di ieri in cui si sono chiusi i Mondiali Under 23 disputati a Trakai, in Lituania. Undicesima invece Deborah Battagin della Canottieri Varese, in acqua nel doppio donne insieme a Veronica Paccagnella.
Nell’ultima giornata di gare l’Italia ha aggiunto un oro, un argento ed un bronzo al suo medagliere. Campioni del mondo il quattro senza Pesi Leggeri (Guido Gravina, Gianluca Sapino, Alin Zaharia, Matteo Pinca), si piazzano poi secondi e terzi rispettivamente il quattro di coppia (Gabriele Cagna, Matteo Baluganti, Bernardo Miccoli, Michele Manzoli) ed il doppio (in foto) (Francesco Cardaioli, Giuseppe Vicino). Con questi risultati, sommati ai due ori (due senza Pesi Leggeri e quattro di coppia Pesi Leggeri maschili) ed all’argento (quattro di coppia Pesi Leggeri femminile), l’Italia ha conclusola rassegna iridata al secondo posto nel medagliere, dietro la Germania, con sei medaglie: tre ori, due argenti ed un bronzo.

[email protected]