Sarà Luigi Nasca della sezione di Bari l’arbitro che dirigerà la partita di sabato ore 15:00 Juve Stabia-Varese. Il fischietto pugliese ha già incrociato i biancorossi in tre occasioni: Pescara-Varese del 12 settembre 2011 che si concluse 1-0 tra le polemiche grazie al rigore realizzato da Sansovini al 48′; Brescia-Varese dello scorso anno, in cui i ragazzi di mister Maran riuscirono a sbancare il “Rigamonti” grazie al risultato di 1-2 targato Zecchin-Terlizzi; l’ex difensore biancorosso, oggi a Pescara, in gol anche nell’altra partita stagionale dell’anno scorso in cui Nasca fu quarto uomo, ossia Verona-Varese valida per il ritorno della semifinale playoff che si concluse 1-1 dopo la vittoria del Varese in casa per 2 a 0.
Vincenzo Manna di Isernia, che ha incontrato il Varese due anni fa nella vittoria contro la Reggina, nei pareggi contro Crotone e Ascoli e lo scorso anno nella sconfitta per 3 a 1 a Pescara, sarà invece il primo assistente. Il secondo guardalinee sarà Gianpaolo Bianchi che due anni fa portò fortuna ai biancorossi (pareggio contro Atalanta e vittorie con Vicenza, Albinoleffe e Grosseto) ma sfortuna la passata stagione nella sconfitta casalinga contro il Livorno. Valerio Marini di Roma 1, presente lo scorso anno nella vittoria biancorossa esterna a Crotone, sarà il quarto uomo.

m.g.([email protected])