Buona la prima. Nel weekend appena trascorso l’A.S.D. Living Kart Club ha fatto il suo esordio nel Campionato Italiano Turismo Endurance e Trofeo Leon Supercopa con la Seat Leon Supercopa, guidata da Jessica Amendola e dal marito Matteo Festorazzi. Il fine settimana di Franciacorta è cominciato nel migliore dei modi: nelle prove libere, infatti, i due piloti della scuderia varesina hanno confermato quanto di buono si era visto nei test delle scorse settimane facendo registrare ottimi tempi.
Nella giornata di sabato,  quella in cui erano in programma le qualifiche ufficiali, la sfortuna si è però abbattuta sul team: a causa di un doppio problema alla pompa della benzina, la Leon numero 191 è dovuta partire dall’ultima fila. Un problema che non ha assolutamente scoraggiato i due piloti della Living, autori domenica di una fantastica Gara 1. Jessica Amendola ha rimontato fino alla sesta posizione poi, complice un’ottima strategia di squadra durante il periodo in cui bisogna cambiare pilota, il marito Matteo ha portato la Leon a tagliare il traguardo in quinta posizione.
In Gara 2 l’emozione del debutto e un po’ di inesperienza hanno tradito Jessica: partita in seconda fila, al secondo giro ha tamponato la vettura che la precedeva ed è stata costretta a ritirarsi. “Nel complesso sono soddisfatto del weekend – spiega Maurizio Jeropoli, Presidente del Living Kart Club – perché eravamo al debutto in questa categoria. Abbiamo disputato un’ottima Gara 1 e sono convinto che se non ci fosse stato quel tamponamento nella manche successiva, sia Jessica che Matteo avrebbero dato del filo da torcere agli altri piloti”.
Da sottolineare che per tutto il fine settimana nei box della scuderia è stato presente Arturo Merzario, che nella sua carriera ha corso in tutte le categorie, dal turismo alla Formula 1.

[email protected]