Le pagelle della Cimberio

0
12
Dopo la vittoria contro Casale, ecco le pagelle dei protagonisti biancorossi che hanno sbancato il PalaFerraris.

Stipcevic 7,5 (il migliore): meno male che c'è Rok! In una partita tutto sommato brutta ed opaca, lui accende a luce; sveglia i suoi alla fine del secondo quarto, quando la Cimberio sembra affondare, ma soprattutto, è decisivo nell'overtime, con 5 punti e i due assist per le triple di Diawara e Rannikko.

Diawara 6: il voto è la media tra il 4 dei primi due quarti e l'8 del resto della partita; Funziona come un diesel “Kuba”, ma quando si sblocca non si ferma più.

Rannikko 6,5: il capitano non sbaglia un colpo; fa sempre giocate intelligenti, senza mai forzare troppo, ma soprattutto infondendo alla squadra tanta qualità.

Kangur 7: considerando che non doveva nemmeno giocare a causa di un problema alla spalla, il “canguro” fa la solita partita di sostanza, forza ed impeto; una chicca il tiro da tre allo scadere che porta Varese all'overtime.

Weeden 6: la sua è stata una bella partita; si vede che l'intesa con i compagni cresce sempre di più. Folle quando a pochi secondi dal termine della gara si prende un tecnico che rischia di compromettere il match.

Talts 6: la solita partita sorniona di Janar; molta sostanza da parte sua condita da importanti punti sotto canestro.

Fajardo 5,5: pochi minuti giocati per lui nel momento peggiore della partita per Varese; la sua prestazione è figlia della prova generale della squadra.

Garri 6: discreta partita, ma ancora un po' chiuso; è ora di migliorare e migliorarsi.

Demartini, Reati, Ganeto, Bertoglio: sv

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here