La presenza degli atleti australiani di skicross all’European Training Centre, che proprio hanno partecipato in questi giorni alla Coppa del Mondo di specialità in Francia, è stata l’occasione per una visita del Presidente della Provincia di Varese Dario Galli alla struttura di Gavirate.
Il Presidente Galli, domenica mattina, proprio alla vigilia della partenza per la trasferta transalpina, ha voluto salutare di persona la squadra australiana che ha chiuso la preparazione all’evento proprio a Gavirate.
“Venire in visita in questa struttura che tutti noi conosciamo come Hub degli australiani è sempre un grande piacere – ha commentato Galli – domenica poi ho avuto modo di conoscere una realtà sportiva nuova e che sta riscuotendo nel mondo un grande successo anche in termini di appassionati per la sua spettacolarità”. Si tratta dello skicross, una specialità sciistica del freestyle  in cui lo spettacolo fa da padrone.
La preparazione degli atleti ha dimostrato che l’Hub continua ad avere un ruolo strategico nel presente, ma anche nel futuro: «Questa è una struttura che vive 365 giorni l’anno – ha continuato Galli – qui non ci sono attività stagionali, poiché la struttura accoglie atleti di tutte le discipline, dal momento che questo è per gli australiani il campo base europeo. E ciò porta una serie di benefici importanti sotto l’aspetto economico, turistico e promozionale del Varesotto. Basti pensare che gli atleti molto spesso sono accompagnati anche dalle famiglie, che hanno così l’opportunità di visitare la provincia e non a casa. Ma qui si lavora anche per il futuro e per i grandi eventi del canottaggio, che verranno organizzati nei prossimi anni sul lago di Varese. E già da qualche settimana, infatti, che all’hub arrivano richieste di informazioni per i Mondiali Master di canottaggio del 2013″.

[email protected]