Questa sera al Bocciodromo di San Cassano l’Alto Verbano inizia la Manifestazione Nazionale a squadre di Società per conquistare l’accesso alla serie A. Lo scorso anno poche sono state le difficoltà per la formazione guidata da Diego Basile per accedere alla serie B, ma ora le cose si fanno sicuramente molto più difficili.  Lo sponsor Max Testa della Colata D’Oro e tutti i dirigenti dell’Alto Verbano con il Presidente Paolo Basile si sono premurati di rafforzare la forte formazione dello scorso anno (Pietro Zovadelli – Roberto Antonini – Giorgio Bramati – Max Chiappella – Roberto Turuani) con innesti di alta qualità. Si tratta di due atleti di categoria A1: Giuseppe D’Alterio e Gaetano Miloro, giocatori di grande spessore tecnico e agonistico. La formazione così composta ha la possibilità di raggiungere l’obiettivo prefissato della scalata di categoria.
L’Alto Verbano affronta stasera la Sangiustese di Macerata (incontro di andata); poi a seguire le altre formazioni: la Tritium Bergamo, Flaminio di Roma, Moscianese di Teramo, Sant’Erminio di Perugia, Castelfidardo Ancona e Montecatini Pistoia, tutte squadre fortissime con prestigiosi atleti.

[email protected]