Il calcio giovanile della nostra provincia piange la scomparsa di Bernardo Barassi, da tutti conosciuto come Dino, Patron della Scuola Calcio Varese Giovanile (nella foto tratta da www.varesegiovanile.it tutti i ragazzi della società) che proprio quest’anno ha festeggiato il ventennale.
Del mondo del calcio ha sempre fatto la sua passione, con il sodalizio delle Bustecche che ne aveva fatto una ragione di vita.
Da tempo malato non ha voluto mollare fino all’ultimo il timone della sua “scuola di vita” come amava definirla: “Noi avviamo dei giovani al gioco del calcio -raccontava spesso Barassi- ma il nostro vero obiettivo è quello di preparare dei ragazzi per il mondo che si troveranno ad affrontare e che per pochissimi di loro sarà quello del pallone”.
All’abbraccio della Varese Giovanile si unisce anche tutta la redazione di VareseSport.

[email protected]