Una Sommese poco brillante cade al “Romeo Menti” di Vicenza contro i padroni di casa che vincono col punteggio di 2-1. Proprio in virtù di questo risultato l’impresa per la squadra di Spilli non è affatto impossibile: basterà vincere per 1-0 domenica in casa per accedere, senza dover passare attraverso i ripescaggi, alla prossima Serie D.
La Sommese ha trovato il gol della speranza, che vale parecchio, proprio all’ultimo istante, approfittando di un autogol di Falloppa. Real Vicenza che, sino a quel momento, aveva ipotecato la qualificazione grazie al vantaggio di due reti, siglate da Ferronato su rigore e da Gambino, che le avrebbe dato una discreta sicurezza in vista del ritorno di domenica.
L’appuntamento, dunque, è alle 16.00 di domenica allo stadio “Chinetti” di Solbiate Arno dove i nerazzurri cercheranno di chiudere quest’annata con la promozione in Serie D.

f.l. ([email protected])