La splendida cornice dell’Anfiteatro dell’Arena di Verona, ha stabilito, dopo tanta attesa, il calendario della prossima Serie B.
Varese-Ascoli sarà la prima partita che vedrà impegnati i biancorossi al “Franco Ossola” il prossimo 25 agosto; uno scherzo del destino per mister Castori, che non si sarebbe mai immaginato di trovare per la prima partita in campionato proprio la sua ex squadra.
Dopo il primo scoglio, il Varese sarà costretto a due trasferte: in Abruzzo contro il neopromosso Lanciano e in Emilia contro il Modena; il ritorno tra le mura amiche avverrà contro il Bari il weekend del 15-16 settembre, per poi affrontare la trasferta lunga a Castellammare di Stabia. Segue l’attesa sfida con i rivali del Verona sempre al “Franco Ossola”.
La novità più evidente di questo campionato, saranno gli impegni che vedranno occupate le squadre il giorno di Santo Stefano (26 dicembre), con il Varese che ospiterà il Brescia, e il giorno prima della fine dell’anno, il 30 dicembre, con i biancorossi che saranno ospitati per la prima giornata del girone di ritorno proprio contro i marchigiani bianconeri.
Il 18 maggio il Varese sarà di scena al “Rigamonti” di Brescia per l’ultimo atto della stagione, playoff o, peggio, playout esclusi.

m.g.([email protected])