Chi ben comincia… è già a metà dell’opera.
Parte con il piede giusto la nuova Cimberio targata Vitucci, che al Pentagono di Bormio surclassa senza problemi i quotati del Galatasaray Medical Park, favoriti per la vittoria dell’Eurocup, con un prorompente 81-65.
Una prova corale impressionante quella dei biancorossi che senza i nazionali Rush e Talts e con l’acciaccato Banks a riposo, non hanno dato scampo ai turchi grazie all’ottima prova di Mike Green, già a suo agio nel ruolo di regista assoluto, autore anche di 15 punti.
Al suo fianco, grande prova del pivot Bryant Dunston, 16 punti per lui, che ha dato sfoggio della sua potenza fisica dominando al rimbalzo e proponendosi come un’importante alternativa sotto canestro.
Oggi i ragazzi di Vitucci lavoreranno ancora una volta al “Pentagono” dove verificheranno le condizioni di Banks, l’ex capocannoniere della Loto League israeliana. Domani, poi, alle ore 17:00, altro test con la Virtus Roma dell’ex Phil Goss.

Cimberio-Galatasaray 81-65 (23-8; 41-16; 60-38)
CIMBERIO: Akepsimaidis 2, Sakota 7, Banks ne, Bertoglio, Silica 9, Ere 8, De Nicolao 4, Green 15, Dunston 16, Balanzoni, Johnson 10, Polonara 10. All. Vitucci
GALATASARAY: Gordon 9, Sonmez 9, Corkmaz 3, Atsur 2, Sanli, Akyol 13, Kutc 3, Hawkins 12, Dudley, Domercant 14. All. Ataman

m.g.([email protected])