I Killer Bees espugnano Lodrino e si aggiudicano per 4-2 una partita dominata fin dal primo parziale. Buono l’approccio alla gara dei ragazzi di Ilkka Suominen che, con un uno-due micidiale alla fine del drittel iniziale firmato Pirro e Teruggia, si portano sul 2-0. Ottima la tenuta fisica e mentale delle Api Assassine che gestiscono il match e incrementano il vantaggio nel secondo tempo grazie ai gol di Malacarne e Lorioli; tante le occasioni sprecate prima delle due reti svizzere che rendono meno larga la vittoria dei varesini. Unica nota stonata di una serata perfetta l’infortunio di Rizzo che, in un’azione di gioco, è stato colpito da un disco ed è stato medicato con quattro punti di sutura. Il coach spera di recuperarlo per l’importante partita interna di domenica sera alle ore 19.30 contro i rivali storici dell’Ascona; la tradizione ha sempre arriso alle Api Assassine e i ragazzi faranno di tutto per regalare ancora una gioia ai tifosi varesini.

I risultati: 

07.12.12 Ceresio Hockey Clu.. HC Vallemaggia 3:1 (0:0,2:1,1:0)
08.12.12 HC Valle Verzasca HC Chiasso 8:3 (3:1,3:0,2:2)
08.12.12 HC Cramosina HC Pregassona Red .. 5:6 (3:3,1:2,1:1)
08.12.12 HC Ascona HC Nivo 3:5 (2:1,1:1,0:3)
08.12.12 Ass.Sp. Osco HC Locarno 3:1 (2:0,0:1,1:0)
09.12.12 HC Chiasso HC Vallemaggia   2:11 (2:1,0:5,0:5)
09.12.12 HC Lodrino Varese Killer Bees 2:4 (0:2,1:2,1:0)

La classifica:

1 HC Pregassona Red Fox 10 9 0 0 1 97 : 25 27
2 HC Valle Verzasca 10 8 0 0 2 71 : 26 24
3 HC Cramosina 10 7 0 0 3 70 : 41 21
4 HC Ascona 10 6 1 0 3 51 : 35 20
5 Ceresio Hockey Club CHC 10 6 0 1 3 47 : 38 19
6 HC Nivo 9 6 0 0 3 55 : 31 18
7 HC Chiasso 10 6 0 0 4 51 : 60 18
8 HC Vallemaggia 9 4 1 0 4 49 : 36 14
9 Ass.Sp. Osco 10 4 0 0 6 39 : 72 12
10 Varese Killer Bees 10 3 0 1 6 43 : 47 10
11 HC Lodrino 10 2 0 0 8 29 : 81 6
12 HC Locarno 10 1 0 0 9 32 : 91 3
13 HC Blenio 10 0 0 0 10 32 : 83 0

 Laura Paganini