Dopo aver vinto Gara 1, Kevin D’Amico, il pilota dell’A.S.D. Living Kart Club, ha trionfato anche in Gara 2 dell’ultima prova del Campionato Italiano Turismo Endurance – Trofeo Seat Leon Supercopa, disputata nel weekend sul circuito internazionale di Monza. Una corsa che per il driver abruzzese si è da subito rivelata in salita: nel corso del primo giro, alla prima variante, è stato urtato e mandato fuori pista da un avversario. Da quarto si è quindi ritrovato ultimo. Ma giro dopo giro, sorpasso dopo sorpasso, Kevin ha portato la sua macchina fino alle prime posizioni, chiudendo al primo posto tra le Leon Supercopa e sesto assoluto. “Ho corso una buona gara – spiega Kevin D’Amico – fortunatamente la macchina non ha subito danni quando mi hanno urtato e quindi sono riuscito a recuperare e chiudere nei primi sei. Dedico questo doppio successo ai miei genitori e al mio fratellino che oggi erano qui con me e naturalmente a tutto lo staff della Living che mi ha messo a disposizione un’ottima vettura”.
Un fine settimana, dunque, perfetto per il pilota di Pescara che, al ritorno alla corse ufficiali dopo oltre un anno, ha conquistato due primi posti e una pole position nella speciale classifica riservata alle Seat Leon Supercopa e un terzo e un sesto posto nella graduatoria assoluta.

[email protected]