La tempesta che sabato scorso ha in parte condizionato le gare all’Ippodromo, è stata un semplice ricordo. Ieri, infatti, lo storico impianto di Varese “Le Bettole” era stracolmo di persone, tra curiosi, appassionati e scommettitori incalliti e novelli, che con allegria ed un pizzico di speranza hanno seguito le spettacolari gare in programma.
La serata si è aperta con il premio “Famiglia Bosina”, prova riservata ai gentleman e alle amazzoni, nel quale ha trionfato nettamente su tutti Justified Applause, guidato da Andrea Besana. Emozioni a non finire durante la seconda corsa in programma, il premio “Ernesto Redaelli”, conclusasi con la vittoria in allungo della puledra Shamar Love, che ha preceduto, seppur di poco, Tintischnell.
Dopo i premi “Mirabello” e “Vercelli”, vinti rispettivamente da Dockstream e Clever Bend, ha chiuso il trofeo clou della serata, la corsa dedicata al quotidiano “La Provincia”, nel quale ha nettamente dominato sugli avversari Blue Best ottimamente condotto da Luca Maniezzi.

m.g.([email protected])