Dopo la sconfitta del turno scorso contro la Lavagnese, il Verbano coglie un punto nella quarta giornata di Serie D, girone A. Un pareggio contro la Novese che sta stretto ai rossoneri, viste le numerose occasioni avute: Loew al 28′ del primo tempo impegna severamente Tem con un tiro di destro dai venti metri; al 36′ Piyuka manca di un soffio l’impatto sul pallone su un preciso cross dalla sinistra di capitan Gasparri. Nella ripresa il numero uno piemontese salva ancora una volta il risultato prima su Gasparri e poi su Alfonso. Nel ?nale di gara, Jaffri si fa espellere per un colpo proibito a Boerchio.
Il Verbano, in virtù di questo pareggio, sale a quota 4 punti e si prepara al prossimo impegno di domenica 30 settembre sul campo del Bra, sconfitto ieri in casa per 2-1 dalla Lavagnese.

Verbano-Novese 0-0
VERBANO (4-1-4-1): Boerchio; Cozza, Guidi, Sasso, AmeloO; Lorenzi (30′ s.t.: De Filippis); Gasparri, Alfonso (30′ s.t.: Drago), Loew, Piyuka; Doni. A disposizione: MaOoni, Salice, Orlando, D’Avolio, Rosa. All.: Alfonso Di Marco
NOVESE (4-2-3-1): TeM; Tigani (1′ s.t.: Francia), Ferrando, Drudi, Bustreo; Taverna, Rebolini; Cardini, Celeste (1′ s.t.: Mazzucco), Benabid (25′ s.t.: Ja?ri); Berberi. A disposizione: Masneri, TorM, Porceddu, Mandirola. All.: Fabrizio Viassi
Arbitro: Camplone di Pescara (Ardesi e Andreoli di Brescia)
Ammoni: Loew, Cozza, De Filippis (V); Rebolini, Taverna, Benabid, Francia (N). Espulso Ja?ri (N) al 38′ s.t. per comportamento non regolamentare. Recupero: 1’+3′.

[email protected]
(foto da http://www.fcverbanocalcio.it/)