Il Ducati Store di Varese protagonista al “Ducati Hypermotard 796 Cup 2012”

0
69

Non solo di calcio o basket è fatta Varese, ma anche di motori, e quando una moto fornita e preparata nella Città Giardino, nello specifico dal Ducati Store di Varese di Guido Ghezzi, è in testa ad un campionato nella quale si affrontano le “rosse” migliori del territorio nazionale, la soddisfazione è tanta.
Parliamo del “Ducati Hypermotard 796 Cup 2012” che si disputa sui circuiti degli Internazionali Supermoto; quattro gare, una per mese da aprile scorso con l’unica sosta ad agosto, su quattro circuiti diversi.
Dopo la terza corsa di domenica scorsa sul circuito di Pomposa, il pilota Manuel Noto La Diega ha ottenuto sulla “rossa” varesina una doppia vittoria e, complice la sfortunata prova del leader del campionato Giovanni Gabrielli scivolato due volte, ha chiuso davanti a tutti finendo anche in testa alla classifica generale.
Ovviamente grande la soddisfazione dello staff considerando anche che la partecipazione al campionato è stata in dubbio fino all’ultimo, e di conseguenza il ritardo nella preparazione si è fatto sentire, non poco, soprattutto in occasione della prima gara a Latina; un altro elemento che non avrebbe mai fatto immaginare un risultato così importante, è rappresentato dal fatto che il pilota, le cui qualità non sono mai state messe in discussione (Noto La Diega, infatti, è il più titolato della Coppa Italia UISP Supermotard grazie a tre affermazioni consecutive nella classe Open), era fermo da ben due anni, e quindi c’erano molte perplessità circa la sua condizione fisica.
Già dalla seconda gara, però, disputata sul circuito di Battipaglia (SA), la moto ha cominciato a girare, rispondendo nel migliore dei modi ai comandi del pilota, il quale ha dimostrato di essere ancora lo “squalo” temuto da tutti ottenendo, con cinismo e voracità, l’exploit di domenica scorsa.
L’ultimo appuntamento ora è a Castelletto di Branduzzo (PV) il 16 settembre prossimo; comunque vada Varese, tramite il Ducati Store, ha dimostrato di saper competere, ancora una volta, contro le altre grandi città italiane

Di seguito la classifica momentanea del campionato:
GRADUATORIA TROFEO DUCATI HYPERMOTARD 796 CUP: 1. NOTO LA DIEGA MANUEL (Ducati Varese) punti 734; 2. GABRIELLI GIOVANNI (Ducati Carpi) 664; 3. MOSERITI ALBERTO (Ducati Osellini Moto Piacenza) 566; 4. DELL`ORO DIEGO (Ducati Como) 451; 5. CAGNIN DENIS (Ducati Venezia) 504.

Marco Gandini