Alla seconda prova nazionale del circuito per atleti dai 10 ai 14 anni di età svoltasi a San Severo vicino a Foggia, nel fine settimana appena passato, Sebastiano Re e Pauli Minarini del Club Scherma Varese hanno conquistato un brillante terzo posto nella categoria Maschietti, perdendo entrambi per una sola stoccata per dieci a nove. Peccato perché i due giovani della società varesina hanno solo sfiorato la possibilità di andare a disputare l’assalto finale per il primo ed il secondo posto nazionale.

A completare il successo della  rappresentativa del Club Scherma Varese ci ha pensato Leonardo Mota che ha ottenuto il terzo posto nella categoria Prime lame. Alla vigilia del campionato nazionale in programma a Riccione dal 10 al 13 Maggio, questi prestigiosi risultati rendono ottimista lo staff tecnico coordinato dal maestro d’armi Antonio Pagano.