Si è conclusa con successo la ventiseiesima edizione del torneo interaziendale di tennis città di Legnano – Trofeo Cral Banca di Legnano, dove hanno trionfato, come lo scorso anno, i Dottori Commercialisti, asfaltando i diretti avversari senza alcuna difficoltà.
Soprannominato il “torneo dei record” vista l’enorme partecipazione (ben 16 squadre divise in 4 gironi, per un totale di 143 iscritti tutti rigorosamente dipendenti e pensionati di Enti-Istituti-Società della Lombardia), la manifestazione era cominciata il 14 aprile scorso, e per quasi due mesi ha visto le varie società sfidarsi fino all’ultimo set.
Come detto, ad avere avuto la meglio, sono stati i Dottori Commercialisti, che in finale hanno sconfitto, dopo una gara combattuta, gli esponenti di Banca IntesaSanPaolo, grande squadra anch’essa ma penalizzata dall’impossibilità regolamentare di utilizzare tutti i numerosi classificati in dotazione, in quanto in ogni incontro può essere utilizzato solo 1 classificato FIT.
Oltre alla squadra vincitrice, sono stati inoltre premiate anche le seguenti categorie:

  • il più giovane, Federico Re (Bca IntesaSanPaolo) classe 1984;
  • i Senatori, Bepi Bragagnolo (Alenia-Aermacchi), Giuseppe Frigerio (BPM), Felice Pozzi (Deutsche-Bank), ed il Dott.Francesco D’Errico (Mater Domini), classe 1938;
  • i migliori doppisti, Stefano Monda (Commercialisti), Luigi Pastori (Banca di Legnano) e Massimiliano Ferrandis (Intesa);
  • i migliori singolaristi, Marco Fantoni (Commercialisti), Sergio Catino (Commercialisti) e Federico Re (Intesa);
  • MVP most valuable player, Alberto Pellagatti (UBI-Banca Commercio & Industria).

Sono stati inoltre consegnati due Premi Speciali “per la sportività sottolineata da una costante presenza sui campi e fuori, per un’amicizia che ha sempre aiutato il buon esito di questo Torneo” che sono andati a Gigi Brivio (Deutsche Bank) e a Marco Pinotti (Alenia-Aermacchi).

[email protected]