La prima della due giorni del Ticino Golf Challenge è stata favorevole al Golf Club dei Lahi di Travedona Monate che ha segnato il migliore punteggio. I padroni di casa che hanno organizzato il challenge sul lungofiume di Sesto Calende hanno staccato gli avversari con 42 punti. 36 sono stati invece quelli conquistati sulle isole galleggianti del fiume Ticino dai golfisti del Golf Club des Iles Borromées.
L’obbiettivo della giornata di gare di ieri era qualificarsi per le semifinali: una meta raggiunta anche dal Golf Club Castelconturbia e dall’Arona Golf Club. Eliminati il Club Varese e il Club Alpino Stresa, rispettivamente giutni quinti e sesti. Nelle gare di oggi i quattro club potranno contare sull’aiuto dei quattro professionisti presenti: Alessandro Grammatica, Cristiano Terragni, Luca Galliano e Pietro Ricci.
La kermesse non vede protagonisti solo gli specialisti dello swing, ma è stata organizzata anche per avvicinare il grande pubblico ad uno sport considerato di “nicchia”: non sono mancati i tanti curiosi che si sono cimentati in una lezione di golf nell’area creata appositamente per dare lezioni a chi ha voluto mettersi alla prova. Oggi si replica: a partire dalle 13 le semifinali con a seguire la finale.

[email protected]