Si sono svolti il 16 settembre ad Osaka i Campionati Internazionali di Nippon Kempo che , nel contesto della manifestazione, festeggiavano anche gli 80 della fondazione del Nippon Kempo in Giappone e nel mondo. Nel 1932 il Mestro Sawayama ha codificato questa nobile e completa arte marziale e a 20 anni dal centenario la festa è stata grande: praticamente tutte le più grandi federazioni Giapponesi si sono riunite sotto un unico gruppo e ogni anno ad Osaka si svolgeranno quelli che potremo definire i campionati del mondo.
A rappresentare l’Italia in questa importantissima occasione tre personaggi di spicco del Nippon Kempo in Italia, il Maestro Giuliano Corso 6°dan e presidente della FINK e maestro presso L’ASD Gymnic Club di Induno Olona, Valerio Fruncillo 2°dan e Alessandro Nicoli 2°dan, che hanno cercato di difendere la scuola italiana meritandosi i complimenti di tutte le delegazioni presenti.
Durante il soggiorno la nostra delegazione ha potuto allenarsi e stare con i migliori maestri e atleti internazionali. Oltre al Giappone, culla di questa nobile arte marziale, naturalmente, erano presenti Francia, Usa, Ucraina e Messico. I nostri atleti, accompagnati dal loro presidente dopo una settimana nel Paese del sol levante sono tornati con un’esperienza unica e indimenticabile che non scorderanno facilmente e con nuovo entusiasmo per far crescere sempre di più il Nippon Kempo.

[email protected]