Parte domenica 7 ottobre la nuova stagione del rugby di serie C. Il girone “elite”, vedrà l’esordio in trasferta per Varese, che sfiderà  il “quindici” di Valle Camonica. Praticamente immutate le due formazioni che lo scorso anno hanno dato vita a due partite tecnicamente valide. Varese vittoriosa sia all’”Aldo Levi” col netto punteggio di 54 a 8 sia in terra camuna con un risultato più equilibrato, 29 a 18 il finale. Protagonisti assoluti della doppia sfida il giovane mediano Affri, perfetto nelle sue trasformazioni e calci piazzati e i veterani Taverna, miglior giocatore della passata stagione, e Davincini. I biancorossi  dovranno fare a meno di Basso, non più in squadra. Da incorniciare la doppia meta realizzata nella sfida casalinga contro i gialloverdi. Per Valle Camonica, guidata dal neo capitano Portesi, un test molto duro visti i finali del passato campionato. Le motivazioni non mancano da entrambe le parti dunque. Varese ha voglia di portare a termine ciò che solo Bassano era riuscito ad interrompere nella finale promozione di qualche mese fa. La squadra di coach Ghirardi dal canto suo, proverà a migliorare la nona posizione dell’anno scorso e il bottino di sole sei vittorie nella classifica generale. Appuntamento domenica, ore 16, per il calcio d’inizio.

[email protected]