Lorenzo Novo e Stefano Giannuzzi si sono aggiudicati l’ultimo appuntamento ciclistico in provincia di Varese per la categoria Esordienti, organizzato dal Gruppo Sportivo San Macario Valerio Biolo. Quarantadue sono stati i ragazzi del “primo anno” a contendersi il 2° Trofeo Deltapav, corso ieri pomeriggio nella zona industriale di Sacconago di Busto Arsizio. La pioggia ha disturbato a tratti la gara, combattutissima, e conclusasi allo sprint con Lorenzo Novo (Prealpino) che ha la meglio su tutti e conquista il suo secondo successo stagionale. Secondo posto per Antonio Puppio, atleta di casa del San Macario, e terza piazza per la caravatese Sara Margheritis.
Stefano Giannuzzi ha trionfato tra gli atleti del “secondo anno” nel 2° Trofeo Teba Italia. L’atleta del Club Ciclistico Cardanese e Alessandro Covi (secondo classificato) dimostrano di essere tra i migliori in assoluto in questa categoria e si lanciano in uno scatto deciso, facendo il vuoto dietro di loro. All’ultima curva la spunta Stefano Giannuzzi che vince la corsa e alza le braccia al cielo.

Il Gruppo Sportivo San Macario Valerio Biolo ha portato in pista ieri pomeriggio, sullo stesso percorso degli Esordienti, anche i Giovanissimi. Alla partenza del 26° Trofeo Francisco Francesco alla memoria si sono presentati centocinquanta i ragazzini; a salire sul gradino più alto del podio sono stati Alessandro Cattani ed Emanuele Albini del Pedale Saronnese.

Ordine di arrivo Esordienti:
Secondo anno 1) Stefano Giannuzzi (Club Ciclistico Cardanese) km 42 in 1h10’ media 36,000, 2) Alessandro Covi (Cadrezzate), 3) Vasile Buciocovschi (Cardanese) a 1’35”, 4) Stefano Bertoletti (Galliatese), 5) Davide Benazzi (Comerio), 6) Vinicius Francozo ( Abbiategrasso), 7) Manuel Belloni (Prealpino), 8) Lorenzo Gumiero (Prealpino), 9) Pietro Bagnati (Cardanese), 10) Nicolò Piccolo (Busto Garolfo).

Primo anno: 1) Lorenzo Novo (Prealpino) km 33 in 58’ media 34,138, 2) Antonio Puppio (San Macario) a 1”, 3) Sara Margheritis (Caravatese), 4) Marco Casarini (Cassina Rizzardi), 5) Fabio Baggio (Busto Garolfo), 6) Silvia Pollicini (CSI Ju Sport), 7) Mattia Domenico Munno (Pol. Besanese), 8) Federico Micheletti (Abbiategrasso), 9) Davide Marino (Prealpino), 10) Gianluca Gallo (Rescaldinese).

Ordine di arrivo Giovanissimi:
G1: 1)  Alessandro Cattani (Pedale Saronnese), 2) Matteo Zampieri (Orinese), 3) Alessia Rossetti (Pol.Besanese), 4) Edoardo Banfi (Pedale Uboldese), 5) Nicholas Pitaro (Pedale Saronnese).

G2: 1) Claudio Rossetti (Pol.Besanese), 2) Cristian Ronchese (Dal Zovo), 3) Veronica Boaretto (Lavena Coop), 4) Francesco Moro (Pedale Uboldese), 5) Samuele Consagra (Pedale Uboldese).
G3: 1) Emanuele Albini (Pedale Saronnese), 2) Andrea Tadini (Orinese), 3) Davide Manera (Pol.Besanese), 4) Alessio Banfi (Pro Bike), 5) Simone Galfrascoli (CSI Ju Sport).
G4: 1) Sonia Rossetti (Pol.Besanese), 2) Christian Bagatin (Orinese), 3) Alessio Ferronato (Comerio), 4) Alberto Bottesion (Dal Zovo), 5) Riccardo Ballabio (Ciclamanti Senago).
G5: 1) Federico Arioli (Orinese), 2) Lorenzo Cucchetti (San Macario), 3) Hicham Mahracha (Dal Zovo), 4) Alessandro Peronaci (Pro Bike), 5) Samuele Calabria (Pol.Besanese).
G6: 1) Noel Guzon (Prealpino), 2) Davide Aldegheri (Ambrosoli), 3) Andrea Donadello (Pro Bike), 4) Nicolae Toma (Comerio), 5) Andrea Dipasquale (CSI Ju Sport).

[email protected]