Emanuel Rivas: “Felice di aver sottoscritto la clausola sulla responsabilità oggettiva”

0
15

Il Varese, nella figura del Presidente Antonio Rosati, ha presentato ieri il Codice Etico che è stato fatto sottoscrivere a tutti i tesserati. Tutti i calciatori, poi, firmeranno una clausola nel proprio contratto grazie alla quale avranno a disposizione una consulenza penale e sportiva per affrontare gli obblighi spiegati e tutelarsi qualora vengano implicati in qualsiasi vicenda poco lecita. L'unico che sinora ha inclusa nel suo contratto questa postilla è Emanuel Rivas, arrivato al Varese nel mercato di gennaio. L'esterno argentino ha accettato immediatamente di firmare questa particolare clausola, come spiega lui stesso: “Ho sposato immediatamente l'idea della società, mi sento molto tutelato. Arrivo da Bari, ultimamente al centro delle cronache per fatti gravi, dunque non ho esitato a firmare“.
L'impatto con Varese e con il Varese è stato, per te, più che positivo e non solo per questo motivo. 
“E' vero, sono rimasto molto colpito dalla società: esempio di serietà. Mi trovo davvero molto bene, coi miei compagni che mi hanno accolto benissimo: l'impatto è stato perfetto”. Emanuel Rivas aveva anche bisogno di aria nuova: A Bari ho vissuto momenti bellissimi però dopo quattro anni avevo bisogno di cambiare e di trovare nuovi stimoli e Varese è sicuramente la piazza giusta, sono felice di essere qui”.

E via, di corsa verso l'allenamento che sta per iniziare. Mister Maran parla al centro del campo e tutti i suoi ragazzi stanno attorno a lui, attenti, in semi cerchio. Anche Corti, in borghese, la cui presenza è quanto meno in dubbio per venerdì sera contro il Vicenza. La diagnosi del suo guaio è complicata, ci si deve affidare alle parole del Dottor Giulio Clerici: “Daniele ha un risentimento sciatalgico che gli provoca un dolore ben localizzato sull'inserzione prossimale dei muscoli ischio crurali della coscia destra”. Ha ripreso a correre, invece, Leonardo Pettinari dopo le terapie per curare la sua tachicardia: per lui, però, impossibile un ritorno in campo venerdì. Il Varese sarà a Luino anche domani mattina e giovedì per la rifinitura in vista dell'impegno serale contro il Vicenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here