Il campionato di Eccellenza si è rivelato avvincente sino all’ultimo istante. Nella giornata che si è appena conclusa, l’ultima, sono arrivati tutti, o quasi, i verdetti. Partendo dall’alto c’è la Sommese che vince a Cairate e scavalca Inveruno e Sestese e grazie ai 10 punti sulla Vergiatese salta il primo turno dei playoff. Primo turno che vedrà di fronte Inveruno e Sestese che chiudono a pari punti in classifica: i milanesi impattano 1-1 col Gavirate mentre la Sestese dilaga (4-1) sul campo del Marnate Nizzolina.
La prima squadra a retrocedere matematicamente è il Corbetta dopo la sconfitta rimediata sul campo del Magenta. Proprio il Magenta, per via della classifica avulsa, non riesce ad evitare i playout per via di successi di Bustese (1-0 sul campo della Roncalli) e dell’Atletico Cvs al “Chinetti” contro la Solbiatese. Magenta che attende la vincente dello spareggio tutto varesino tra Union Cairate e Solbiatese: chi perde scende in Promozione direttamente, senza nemmeno passare dagli spareggi. L’altra sfida della paura, invece, sarà tra Garlasco e Gavirate che saranno una di fronte all’altra domenica prossima. Lo spareggio, invece, si giocherà probabilmente mercoledì sera a Vergiate su campo neutro, mentre Inveruno e Sestese scenderanno in campo sabato.
CLASSIFICA FINALE: Nuova Pro Sesto 74; Sommese 66; Inveruno e Sestese 65; Vergiatese 56; Roncalli 52; Vigevano 44; Pro Vigevano Suardese e Marnate Nizzolina 42; Ardor Lazzate 41; Atletico Cvs, Bustese e Magenta 41; Garlasco 39; Gavirate 34; Union Cairate e Solbiatese 33: Corbetta 30.

Nuova Pro Sesto promossa in Serie D.
Sommese, Sestese ed Inveruno ai playoff.
Magenta, Garlasco e Gavirate ai playout.
Union Cairate e Solbiatese allo spareggio per non retrocedere direttamente.
Corbetta retrocesso in Promozione.

f.l. ([email protected])