Terza partita di campionato nel giro di una settimana per le squadre di Eccellenza, scese in campo appena giovedì scorso. Domenica alle 14.30 si disputerà l’undicesima giornata. La Sestese di Dossena cerca il pronto riscatto dopo lo scivolone casalingo contro l’Inveruno che nell’ultimo turno si è imposta per 3-0. “Bisogna gestire al meglio le risorse – le parole di Dossena – perché scendere subito in campo è difficile anche se aiuta a mantenere sempre alta la concentrazione e a non perdere mai la condizione. Vogliamo migliorare subito su determinati aspetti”.
Occhi puntati sul big match tra la capolista SolbiaSommese e la Bustese, terza in classifica che insegue a -5. La squadra di Spilli, tornata a vincere, ospiterà in casa la formazione di Busto Garolfo che ha riposato una giornata in più visto che è scesa in campo nell’anticipo del decimo turno. “E’ una sfida molto impegnativa per noi che apparentemente non abbiamo pressioni addosso. E’ importante fare bene ogni partita”.
Gara avvincente quella tra la Suardese, seconda in classifica che vuole risollevarsi dopo il pesante kappaò subito a Settimo Milanese, e la Vergiatese che ieri è stata abbattuta nel finale di gara dall’Union Cassano, capace di aggiudicarsi la seconda vittoria stagionale. La squadra di Barban sarà di nuovo impegnata in casa, l’avversario di turno è la Roncalli.
Tornano tra le mura amiche l’Inveruno e il Marnate Nizzolina che ospitano rispettivamente Arconatese e Fenegrò, squadre agli ultimi posti della classifica. Il fanalino di coda Garlasco attende invece l’Atletico Cvs.
Dopo la scorpacciata di reti di ieri, il Vigevano vuole confermarsi in zona playoff e cerca punti contro il Settimo Milanese. Chiude la giornata il match tra Villanterio e Oltrepo.

e.c. ([email protected])