Terzo appuntamento di giugno all’Ippodromo le Bettole, sempre di pomeriggio, in attesa dell’inizio delle corse in notturna. Sabato 30 giugno, infatti, verrà inaugurata la stagione estiva.
Intanto novità nell’impianto prealpino con l’apertura della nuova sala corse ora posizionata sotto le tribune rosse e presto affiancata da una speciale sala casinò con slot e molti altri giochi. Domani sette corse in programma: si parte alle 15.15 con il premio Giglio, una prova per puledri sulla velocità. Si continua con il Villa Balbianello, un bel handicap sul miglio riservato a soli 3 anni. Non poteva mancare la consueta prova per amatori, il premio Clemente Papi. Ed ecco poi il premio Viggiù, un handicap sulla sabbia, e l’Arcumeggia, una reclamare sul medesimo tracciato e distanza. Si chiude, infine, con altri due handicap, i premi Villa Panza e Solbiate Olona, il primo sul miglio in erba, il secondo sul doppio chilometro allungato del dirt.

[email protected]