Successo in rimonta targato Scarcella e Co’ per l’Inveruno, che si aggiudica con merito la Coppa Italia Eccellenza della regione Lombardia. Davanti a un buon pubblico sugli spalti del “Rigamonti” di Lecco, la squadra di mister Gatti batte 2-1 il Ciserano e conquista la seconda Coppa Italia di Eccellenza della sua storia, dopo quella vinta ai danni dell’Aurora Seriate due anni fa.
Grande è la soddisfazione in casa gialloblu per aver centrato questo prestigioso traguardo che consente di accedere alla fase nazionale della competizione: l’Inveruno, infatti, ora parteciperà, insieme alle altre 18 compagini vincitrici, ad un ulteriore round di qualificazione superato il quale disputerà prima i quarti, poi l’eventuale semifinale (andata e ritorno) e infine la finalissima a Roma. La formazione che trionferà sarà di diritto promossa in Serie D, obiettivo che i milanesi vogliono provare a centrare.

[email protected]