Prima tappa di successo per la XXI Coppa dei Tre Laghi-Varese Campo dei Fiori che si è disputata nella giornata di ieri. Oggi è in programma la seconda e decisiva tappa che si concluderà nel pomeriggio a Campione d’Italia.
La classifica parziale, dopo le prime prove, vede al primo posto la Porche 365 sc datata 1965 guidata da Mauro Clerici di Como. Ieri si sono svolte 40 prove cronometrate: partenza da via Volta verso Valganna e Valcuvia (foto da www.varesecampodeifiori.com), poi cronoscalata da Velate fino al Campo dei Fiori. Rientro a Varese e Match Race serale ad eliminazione in piazza Monte Grappa che ha visto in gara 32 equipaggi. Al termine delle prove per appassionati e non è stato possibile osservare da vicino le numerose autostoriche, provenienti da dieci  regioni e da sette paesi stranieri, esposte lungo tutto Corso Matteotti.
Il programma di oggi prevede la partenza dai Giardini Estensi di Varese alle 9 per percorrere un percorso di 100 km attraversanto Azzate, Bodio, Casale Litta, Villadosia, Cimbro, Cuirone, Mercallo fino ad arrivare a Comabbio, Cadrezzate e Brebbia. Proprio da qui le auto storiche partiranno per Besozzo, Gavirate, Barasso e Casciago e rientreranno a Varese in piazza Monte Grappa da dove ripartiranno per le ultime quattro prove alla volta di Campione d’Italia. Sono venti le prove cronometrate previste. Le premiazioni sono in programma a Campione alle 16.

e.c. ([email protected])